L’Inail con la circolare n. 21 del 4 luglio 2019, comunica la misura della riduzione dei premi INAIL per il 2019 afferente  i settori e/o gestioni  per i quali il procedimento di revisione non è stato completato. La riduzione dei premi e contributi dovuti, prevista dall’articolo 1, comma 128, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, per l’anno 2019, si applica esclusivamente ai premi  speciali  (d.p.r. 30 giugno 1965, n. 1124)

  • scuole, 
  • pescatori,
  • frantoi,
  • facchini nonché barrocciai/vetturini/ippotrasportatori
  • premi  speciali per l’assicurazione contro le malattie e le lesioni causate dall’azione dei raggi  X e delle sostanze radioattive (legge 20 febbraio 1958, n. 93).
  • gestione  agricoltura riscossi in forma unificata dall’Inps.