E’ stato finalmente pubblicato l’attesissimo decreto contenente la proroga di spesometro ed esterometro, e non solo.

Il primo articolo contiene la proroga di termini per la comunicazione di dati delle fatture spesometro. In particolare è previsto che il termine del 28 febbraio 2019, stabilito per la effettuazione delle comunicazioni dei dati di cui all’articolo 21, comma 1, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, è prorogato al 30 aprile 2019. 

Invece per qunato riguarda l’esterometro, (di cui all’articolo I, comma 3-bis, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127) relativi alle operazioni dei mesi di gennaio e febbraio 2019 sono tramessi all’Agenzia delle entrate entro il 30 aprile 2019.

L’articolo 2 contiene la proroga del termine di trasmissione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA relativi al quarto trimestre 2018 prevedendo che siano trasmesse entro il 10 aprile 2019.

( Fonte Il Sole 24 Ore)

DPCM-spesometro-bis